04 giugno 2013

"Quanto vuoi", la prostituzione in scena al Teatro Spazio Tertulliano di Milano, dal 5 al 16 giugno



Dopo avere dato voce alle prostitute nello spettacolo Temporaneamente Tua, presentato lo scorso anno all’interno della rassegna Vogliamo Vivere! Punto di Fusione, la regista Greta Zamparini ci conduce in un nuovo viaggio nel corpo, nell'anima e nel sesso, questa volta accompagnati da chi “lo fa pagando”.
Punto di partenza una realtà: più del 30% della popolazione maschile in Italia è, o è stata, cliente di sesso a pagamento: 1 uomo su 3. Si fa, ma non si dice.
Allora chi sono i protagonisti di questo segreto? Quali sono i vantaggi del pagare? E quanto siamo realmente disposti a spendere per ciò che desideriamo?

Lo spettacolo si pone – e ci pone - queste e altre domande, cercando le risposte nelle parole e nelle esperienze di chi ne fa uno stile di vita, di chi ha solo provato, di chi celebra le sue avventure sui blog, di chi dopo se ne vergogna, di chi ci pensa soltanto, di chi ormai non vuol più farne a meno.

------
QUANTO VUOI
(Clienti)
Uno spettacolo tratto da storie vere
in collaborazione con progetto Segnavia-Fondazione Somaschi
Testo e regia di Greta Zamparini
Con Umberto Terruso
Disegni di Davide Cappelletti e Dario Merlini
Musiche di NIL
----

Fonte: Sara Prandoni - Ufficio Stampa Teatro Spazio Tertulliano, via Tertulliano 68 - Milano - biglietteria68@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.