13 dicembre 2010

"Il vento e la rosa" di Francesco Baldassi

Francesco Baldassi IL VENTO E LA ROSA Poesie


In poesia vige il principio magico, l’atto della trasmutazione, per cui non è un paradosso se proprio un movimento aereo proclama la consistenza di questi versi — limpidi nella loro testimonianza di un oltrepassato traguardo esistenziale. Il vento sembra davvero spargere un vivido profumo di rosa, nel dialogo amoroso tra sposa e sposo peraltro sottratto alle norme della coerenza e della consequenzialità.
Ma siamo forse in presenza di un odore più antico di quello naturale, c’è tutta una Letteratura — in parte anche segreta — a testimonianza e lode della feconda problematica della rosa spirituale nell’esperienza umana. Per una volta l’Altro a cui si appella il sottotitolo — questo personaggio troppo spesso abusato — ha valore di quoziente di un sentimento d’amore aperto a nuove ipotesi di conoscenza.
In fondo le voci del racconto in versi di Baldassi parlano di una nostalgia che si attiva, si prende cura di ogni dettaglio pur di formalizzare un percorso di conoscenza e di vita.










Francesco Baldassi


IL VENTO E LA ROSA


Presentazione di Marco Tornar


Foto in copertina di Nina Grioli


Edizioni Tabula fati


[ISBN-978-88-7475-196-9]


Pag. 88 - € 8,00

11 dicembre 2010

Recensione "L'ombra dello scorpione" di Stephen King

L’OMBRA DELLO SCORPIONE di Stephen King

© 1991 Gruppo editoriale Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Etas S.p.A. I grandi tascabili
ISBN 88-452-1217-3 Pag. 929 € 8,00


Leggere l’ombra dello scorpione fa uno strano effetto. Questo romanzo epico, scritto nel 1978 è ancora oggi più che mai attuale.
Si teme il 2012 e quello che accadrà agli esseri umani; prevedendo, nella più catastrofica delle ipotesi, che pochi si salveranno e che a loro toccherà ricostruire l’umanità.
King, già allora, aveva ben pensato di creare uno scenario simile; figurandosi cosa sarebbe stato degli uomini.
Parte da un laboratorio che ha creato un virus letale, ma qualcosa va storto e questa super influenza devastante, comincia a mietere le sue vittime, allargandosi a macchia d’olio e sterminando il genere umano.
Di tutta la popolazione mondiale, solo poche migliaia di persone sopravvivono all’epidemia, a quanto pare essi sono immuni a quella che viene denominata captains trips.
Come mai? Quale forza superiore sta scegliendo e decidendo per loro? Facendo una cernita fra le persone buone e quelle cattive?
Chi si è salvato comincia a fare dei sogni; a seconda della propria natura ognuno di loro viene indirizzato o verso Mother Abagail, una donna di colore ultracentenaria, simbolo del bene. Oppure verso Randall Flag, l’uomo nero.
Ecco che chi si è salvato viene scisso in due fazioni, riproponendoci sempre lo stesso squallido scenario della lotta fra il bene e il male.
L’essere umano, a detta di King, tornerebbe comunque alle sue abitudini; ricadrebbe ancora negli errori già fatti. Darebbe il meglio di sé, di nuovo, per cause sbagliate.
Attento esaminatore del comportamento umano, sempre abile nel riproporne i vari tratti, non gli si può dare torto più di tanto.
In una semplice recensione non si possono rinchiudere tutti gli aspetti e le sfumature di questo romanzo lungo, dove i personaggi sono “vivi” e risaltano sulle pagine, ognuno con la propria personalità e la propria storia.
Le vicende sono molteplici e si incrociano fra loro, rafforzandosi a vicenda.
Come sempre abilissimo nel destreggiarsi fra i vari fili che muovono le marionette del suo teatrino, regista attento che sa far entrare nelle pagine scritte.




© Miriam Ballerini

03 dicembre 2010

Il mistero del bacio nell'alone rosso di una rosa di Francesco Paolo Dellaquila

IL MISTERO DEL BACIO NELL'ALONE ROSSO DI UNA ROSA di Francesco Paolo Dellaquila
Vi parlerò di un Libro da... leggere
Mi direte che è una cosa ovvia...i libri son fatti per esser letti...certo... ma ci sono libri che hanno la capacità
di donarci qualcosa di più.
Questo è uno di essi...in quanto idoneo a donarci belle vere emozioni.
Un piccolissimo brano... una piccola gemma...per inoltrarci nella sua... magia...
"Quando ti baciavo le labbra ed entravo nella tua meravigliosa
gioia, non avevo alcun pensiero se non quello di essere unito a te
nel modo più completo; mi sembrava talmente bello che spesso
cercavo di morderti perché potessi rendermi conto di non essere in
un sogno!"
Ma eccoci al libro
IL MISTERO DEL BACIO NELL'ALONE ROSSO DI UNA ROSA
E' la storia di un amore assolutamente travolgente narrata e rivelata anche attraverso uno scambio epistolare.
L'autore quindi si sdoppia per narrarci anche le vibrazioni dell'amata.
Di questo amore così assoluto e passionale ogni aspetto, angolo, momento, batticuore, turbamento viene aulicamente rappresentato, direi elegantemente "cantato", dall'autore grazie ad un ritmo insieme soffuso ed elettrizzante.
Un senso di infinito... di universale... si coglie in ogni riga di queste pagine appassionanti  che ci riconciliano con una visione dell'Amore, senza se e senza ma, e come fiamma necessaria per render degna la vita che viviamo.
Il libro, anche per l'eleganza naturale della prosa dell'autore, ci dona il piacere d'immergerci nella lettura  e ci trascina in suggestive profonde emozioni.

(c) Tony Kospan






Note:


Prezzo di vendita 10,00 €


Prezzo di copertina 18,00 €


Il libro può essere ordinato anche nelle librerie Feltrinelli diffuse in tutt'Italia


o acquistato attraverso il sito:


http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=495097

02 dicembre 2010

La luce risplende nella foresta di Enrico di Daniele

La luce risplende nella foresta di Enrico Di Daniele
Illustrazioni interne e di copertina di Luana Piovaccari
Tra lucciole e Stelle filanti, con Albus vola la fantasia




Alla luce dell’amicizia, un volo nella foresta è una scoperta continua di emozioni, tra i colori della natura e la melodia di tante voci che sanno unirsi a fare un coro, a fare forza, a vincere tutte le difficoltà.
Altruismo, condivisione, disponibilità per gli altri sono la forza di questo entusiasmante racconto che insegna ai bambini a conoscere gli animali, amici di Fire, la lucciola protagonista che travolge con la sua simpatia. Grazie a lui tutti diventano amici tra loro e amici anche dei piccoli lettori, nonché degli adulti, che hanno modo di riflettere su come l’apertura e la sensibilità verso gli altri possano portare all’unione, e dare forza per superare tante avversità, perché affrontati insieme, gli ostacoli diventano più piccoli e sormontabili e la vita più armoniosa e bella…










La luce nella foresta, Collana Stelle filanti di AlbusEdizioni
Pagg. 28;
€ 8,50; Codice ISBN: 978-88-96099-39-1
Nelle migliori librerie, anche on-line, o dal nostro sito: www.albusedizioni.it

Buone ferie

  Buone ferie a tutti voi, lettori e collaboratori. A rileggerci dal 20 agosto! Insubria critica