12 marzo 2018

GIOVEDÌ 15 MARZO 2018 IL DEBUTTO CON IL CONCERTO ALLA SCALA



ROTARY E ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA FIRMANO

IL PATTO PER I NUOVI TALENTI


GIOVEDÌ 15 MARZO 2018 IL DEBUTTO CON IL CONCERTO ALLA SCALA DELLA NUOVA ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA DIRETTA DAL M° MICHELE MARIOTTI

L’evento è il primo atto del protocollo d’intesa siglato tra le due Istituzioni. Il ricavato della serata andrà a favore della campagna Polio Plus per l’immunizzazione dei bambini contro il virus della Poliomielite.
 
Musica e solidarietà. Imprenditorialità e cultura. Rotary International, con il suo Distretto 2041 che raccoglie 48 club dell’area metropolitana milanese, e Accademia Teatro alla Scala mettono a sistema le rispettive forze sottoscrivendo un protocollo d’intesa volto a favorire un proficuo scambio fra le due realtà nel nome dei giovani talenti.

Secondo quanto previsto del protocollo, il Distretto 2041 di Rotary International erogherà in favore di studenti meritevoli e meno fortunati borse di studio che consentiranno l’accesso alla formazione accademica. In particolare, il sostegno potrà riguardare: masterclass inserite all’interno dei programmi di formazione offerti dall’Accademia, messa a disposizione di competenze specifiche e partnership per eventi artistici e culturali. Obiettivo finale: innalzare ulteriormente la qualità dell’offerta formativa e arricchire la programmazione didattica dei corsi dell’Accademia. 

A inaugurare l’intesa sarà, giovedì 15 marzo alle ore 20 nello straordinario palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano, il concerto diretto dal M° Michele Mariotti, Direttore Musicale del Teatro Comunale di Bologna, e promosso dal Distretto 2041 Rotary International, con la nuova compagine orchestrale dell’Accademia Teatro alla Scala, appena formatasi dopo le severe selezioni che hanno visto la partecipazione di oltre 400 candidati. Il concerto, infatti, apre un intenso biennio di studi che permetterà a 70 ragazzi fra i 18 e i 26 anni provenienti da 10 diverse nazioni, di approfondire la tecnica strumentale sotto la guida delle Prime Parti dell’Orchestra del Teatro alla Scala e sotto l’egida di autorevoli direttori.

Parte del ricavato della serata, che vedrà tra le altre le esecuzioni del Concerto per clarinetto e orchestra in la maggiore KV 622 di Mozart, solista il primo clarinetto dell’Orchestra della Scala Fabrizio Meloni, e le Sinfonie n° 7 in si minore “Incompiuta” e n° 3 in re maggiore di Franz Schubert, andrà a favore della campagna Polio Plus per l’immunizzazione dei bambini contro il virus della Poliomielite.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.