04 aprile 2017

Domenica 9 aprile Golden Show al Teatro Openjobmetis "Ti parlerò d'amor" ai Pomeriggi Teatrali a Varese

Domenica 9 aprile Golden Show al Teatro Openjobmetis "Ti parlerò d'amor" ai Pomeriggi Teatrali


Lo spettacolo conclude la XII edizione della rassegna diretta da Paolo Franzato
Si conclude domenica 9 aprile 2017 la 12^ edizione della rassegna teatrale “Pomeriggi Teatrali” presso il Teatro Apollonio-Openjobmetis di Varese, realizzata con la Direzione Artistica di Paolo Franzato. In scena alle ore 16.30 la Compagnia Golden Show di Trieste con lo spettacolo “Ti parlerò d'amor, drammaturgia di Alessandro Gilleri e Gianni Gori, regia di Tommaso Tuzzoli.
Nella Berlino degli anni Trenta due sfortunati artisti di cabaret, Cristine e Walter, cercano – oltre a un lavoro, sia pur precario – l’occasione per rilanciare altrove la propria carriera. Sono i tempi delle Olimpiadi, ma anche delle leggi razziali. Lei sogna di raggiungere in America Marlene Dietrich che un giorno lontano le ha scritto una lettera d’incoraggiamento; lui, più realisticamente, pensa a Parigi (generosa nell’accoglienza verso gli artisti perseguitati). Ne nascono situazioni comiche e momenti di poesia, scanditi da sogni, ricordi e dalle memorie musicali di Weill, Stolz, dalle canzoni francesi e italiane del tempo, da Gershwin: un percorso affascinante, dalla drammatica e toccante conclusione. Se il piano reale vive di tensione, silenzi, piccoli litigi, confessioni inattese, l'unione artistica nel suo manifestarsi cerca di ricreare un'atmosfera ironica, sognante, fatta di canzoni e vecchi numeri di cabaret come fuga dalla brutalità dell'uomo. Un testo tra prosa e musica, un omaggio al mondo del cabaret tedesco e a quegli autori che dovettero fuggire dalla Germania per evitare le persecuzioni naziste. Isolata nell’anomalia di un menage e di un precario mestiere, la strana coppia dello spettacolo evoca memorie musicali che attraversano la storia e fa affiorare nello stesso tempo le disillusioni e le speranze di evasione dei due artisti: dal crogiolo culturale della Berlino di Bertolt Brecht alla Parigi degli anni trenta, alla Roma dei telefoni bianchi, alla mitica fabbrica dei sogni hollywoodiana. Cristine: Marzia Postogna - Walter: Andrea Binetti. Scene e Costumi: Pier Paolo Bisleri - Luci: Nino Napoletano - Musiche di scena: Corrado Gulin - Effetti Sonori: Federico Dal Pozzo - Coproduzione Golden Show Trieste e Comune di Muggia.
Lo spettacolo conclude anche il ciclo di rappresentazioni teatrali contro le discriminazioni, le persecuzioni e i razzismi proposto dal direttore artistico Paolo Franzato, che ha raccolto favorevoli consensi e condivisioni dagli attenti e motivati spettatori della rassegna.
Anche questo spettacolo, come altri in programma nella rassegna, anticipa la replica in un prestigioso teatro milanese. L'iniziativa è promossa dal Circolo Endas “Severo Piatti” di Varese presieduto da Carlo Mansueti, con la collaborazione del Comune di Varese e il patrocinio della Provincia di Varese e della Fondazione Comunitaria del Varesotto.
Info, prenotazioni e prevendite: tel. 0332.263483 - cell. 348.0600537
Social network:

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.