20 dicembre 2008

"La follia in scena" di Gianluca Corrado

Gianluca Corrado**
LA FOLLIA IN SCENA
Edizioni Solfanelli

Forme di emancipazione dal logocentrismo, l’arte e la riflessione estetica sempre più si accreditano come espressioni di libertà del senso e di fabulizzazione della verità. E in quanto tali s’impegnano a mettere in luce il lato infondato del logos, abilitando in qualche modo la “follia” che lo costituisce. Traendo spunto da una commedia di Eduardo nella quale il protagonista – pazzo – si trova spaesato nella quotidianità “sana” dell’arte, dei doppi sensi, delle metafore, La follia in scena prende alla lettera la pretesa “folle” dell’estetizzazione della verità e tenta di confrontarla con la follia effettiva, quella incarnata appunto nei pazzi. Allora, però, emerge una precisa differenza tra follia con e senza le virgolette: divaricazione tra una visione – poetica e riflessiva – che resta utilmente all’interno dei codici logici e realistici, sia pure per relativizzarli, e una pratica esistenziale che sconvolge il logos nell’assenza di una coscienza riflessiva e di finalità derealizzanti. Ed è proprio con questa assenza che va cercato il confronto. Costellato da autori eterogenei come Barthes, Blanchot, Gadamer, Cassinelli, convocando temi quali il sogno e il gioco infantile, il volume rilegge quindi la celebre disputa, sottesa da Cartesio, tra Jacques Derrida e la storia della follia di Michel Foucault.
----------------------------
**Gianluca Corrado, nato a Viareggio nel 1968, è laureato in filosofia. Membro di ricerca dell’Associazione Italiana Studi di Estetica e del comitato di redazione della rivista “La questione Romantica”, lavora nell’editoria e si occupa di pensiero psicotico presso Servizi Ascot di Firenze. Per volumi collettanei e riviste, oltre che su filosofia e amore, sulla morte, sul ricordo e su vari temi ermeneutici ed estetici, ha scritto saggi su M. Foucault, R. Barthes, M. Blanchot, G. Bataille, N. Chomsky, M. Heidegger, H.G. Gadamer, E. Betti, U. Eco, J.-P. Sartre, G. Perec, I. Calvino, A. Campanile, G. Favati.
------------------------
Fonte:
http://www.edizionisolfanelli.it/lafolliainscena.htm
edizionisolfanelli@yahoo.it
------------------------
Libero circuito culturale, da e per l'Insubria. Scrivici a insubriacritica@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.