15 gennaio 2007

Film – La recensione di Bruna Alasia
COMMEDIA SEXY
Regia Alessandro d’Alatri
Con Sergio Rubini, Margherita Buy, Paolo Bonolis, Stefania Rocca,  Elena       Santarelli, Michele Placido, Rocco Papaleo
 
L’On. Bonfili (Paolo Bonolis), devoto circondato da ecclesiastici e simboli religiosi, è alle prese con una legge bacchettona sulla regolamentazione della famiglia e su un’immagine di irreprensibile nitore si sta giocando la carriera. In realtà l’onorevole ha un’amante, un’attricetta molto sexy, alla quale ha regalato un attico con vista sul Colosseo. Nel momento in cui rischia di essere scoperto, per evitare lo scandalo, l’On. Bonfili mette in atto un piano di depistaggio: parte con la famiglia per Parigi e manda in vacanza l’amante con il suo autista.
La manovra riuscirà, ma fino a un certo punto…
Da qui una serie di avventure godibili che conducono a una conclusione consolatoria, dove sono puniti i cattivi e premiati i buoni, attraverso il filo della favola satirica che fa di questa pellicola non soltanto un “film panettone” ma anche una commedia di costume sul mondo della politica e dello spettacolo, confermando Alessandro d’Alatri regista di livello.
Scontata la bravura di Sergio Rubini, Margherita Buy e Stefania Rocca; piacevole la recitazione di Elena Santarelli, ex dell’isola dei famosi; simpatica ma un po’ sopra le righe l’interpretazione caricaturale di Paolo Bonolis, più adatto forse a impegnare la sua parlantina e la sua mimica sul grande schermo.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.