25 novembre 2006

"L'olocausto armeno" di Alberto Rosselli

L'Olocausto Armeno di Alberto Rosselli
Breve storia di un massacro dimenticato
Edizioni Solfanelli[ISBN-89756-17-9]
Pagg. 96

Breve storia di un massacro dimenticato. La persecuzione scatenata tra il 1915 e il 1918 dai turchi nei confronti del popolo armeno residente in Anatolia e nel resto dell'Impero Ottomano rappresenta forse il primo esempio dell'epoca contemporanea di sistematica e scientifica soppressione di una minoranza etnico-religiosa. Un piano di eliminazione che non scaturì soltanto dall'ideologia, dichiaratamente razzista, del sedicente partito 'progressista' dei Giovani Turchi, ma che trasse le sue origini dalle antiche e mai del tutto sopite contrapposizioni tra la maggioranza mussulmana turca e curda e la minoranza cristiana armena.

Capitoli: Profilo geografico e storico dell'Armenia. La chiesa armena. La persecuzione. Entrano in campo i Giovani Turchi. L'Armenia dei nostri giorni
--------------------------------
Info: www.edizionisolfanelli.it

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e controllati quotidianamente.
Tutte le opinioni sono benvenute. E' gradita la pacatezza.